ShoppIt.org

Contenuti, articoli di Informatica, e-commerce e altro…

Il mio Peugeot Metropolis
1

Peugeot Metropolis consigli e suggerimenti

Ho deciso di fare un articolo “consigli e suggerimenti” ed esperienze con tutto ciò che può servire ad un possessore dello scooter a tre ruote Metropolis. Dedicato ai possessori dell’ammiraglio degli scooter Peugeot e a chi ne stà valutando l’acquisto. Raccolgo qui risorse, pillole di esperienza e consigli sperando di aiutare, condividere quanto più possibile da tutti e per tutti.

Pregi

Ne ha tanti che mi hanno convinto soprattutto considerando che precedentemente, avevo un Piaggio MP3 e dovendolo rottamare, ho comunque scelto il Metropolis. Leggi qui il mio articolo anche se è in funzione comparativa con l’MP3.

  • Equilibrio in curva ed in piega; stabile.
  • Comoda posizione in sella,  si ha una piacevole sensazione di controllo.
  • Ammortizzatore anteriore morbido e gradevole.
  • Rifiniture di pregio, tanti particolari e comodità che ne rendono pratica e gradevole la fruizione.
  • Tecnologicamente all’avanguardia. Nulla da invidiare al MP3 Piaggio ma anzi quadrilatero anteriore migliore grazie ai due semiassi anteriori che impediscono giochi di divaricazione delle ruote e all’unico ammortizzatore Mass dumper ( dettagli e foto nel mio articolo).
  • Prezzo dei ricambi. Accorgimenti per evitare grosse spese in caso di incidente (leggi mio articolo).
  • Linea moderna e accattivante. Bello il particolare dei led tra le ruote anteriori.

Difetti o svantaggi

  • motore non proprio brillante, la spinta maggiore si ha dai 6.000 giri in su.
  • Peso 256 Km che si sentono nel momento che lo volete mettere sul cavalletto.. ma potete farne a meno visto che può restare in piedi semplicemente bloccando le sospensioni anteriori.

Particolarità

La marmitta

Una cosa che si nota sin da subito è quanto si riscalda la marmitta. Dal momento in cui raggiunge la temperatura d’esercizio si inizia a sentire uno schioccare dovuto alla dilatazione termica, la cosa è più evidente dopo che si spegne il motore. Anche se credo sia normale non si può fare a meno di notarlo se lo paragono al mio precedente Piaggio MP3.

Consigli

Accessori ed optionals
Flusso dell’aria calda

Consiglio di acquistare i paramani ed i deflettori laterali, della loro utilità ci si renderà conto di inverno al freddo. E poi è un optional che abbellisce il mezzo.

Deflettori laterali e paramani per convogliare aria calda

Deflettori laterali e paramani per convogliare aria calda

Ho scoperto sulla seguente pagina Facebook che qualcuno è riuscito ad introdurre degli specchietti nei paramani, idea geniale, date un’occhiata qui: PeugeotMetropolisItalia

Sostituzione dei copertoni anteriori

ATTENZIONE non tutti i copertoni vanno bene in quanto alcuni, in funzione del battistrada, potrebbero produrre delle fastidiose e pericolose vibrazioni in velocità ad esempio superando i 110 Km/h. Questo vale per qualsiasi mezzo a tre o quattro ruote. Voglio qui elencare quelli che potrebbero produrre questo difetto, considerate che ci sono dei pro e dei contro per cui quel che segue è solo un dato di cronaca e non penso che valga per tutti i modelli di una stessa marca:

  • Michelin City Grip Winter (120/70-12), montati sul mio ex Piaggio MP3. Notate che gli stessi Michelin sono montati di serie ma sono “perfetti”, se ne deduce che l’unico responsabile sia il disegno del battistrada (sull’MP3 provai anche a far fare equilibratura ma senza successo).

    Ruote anteriori Metropolis a confronto

    Entrambe Michelin ma quella di sinistra da 110 Km/h inizia ad andare in risonanza facendo vibrare l’anteriore

  • Metzeler Feel Free (come leggo da PeugeotMetropolisItalia).
Navigazione, supporto navigatore / cellulare

Consiglio di acquistare il supporto del navigatore, visto che avete acquistato un 400cc sicuramente avete previsto di fare molti Km. Se abitate in un grosso centro come Milano ad esempio, non potrete pretendere di conoscere tutte le strade, in giro ci sono tante soluzioni ma questa è quella studiata appositamente per il Peugeot. Io l’ho montato, purtroppo però ho subito notato che copre un pò troppo la plancia impedendomi la vista sull’orologio ed i Km percorsi.

Si può facilmente staccare la parte terminale riponendola nel cassetto sottostante detto portaguanti. Poiché dopo aver tolto il terminale del supporto navigatore rimane visibile un buco al di sotto la sfera di aggancio, io ho ideato un modo per coprire questo buco usando un pezzo di gomma di una vecchia camera d’aria.

Segue la procedura per coprire il buco sulla plancia che rimane visibile nel caso non intendiate usare sempre il navigatore. Vi occorre una vecchia camera d’aria, una piccola fascetta nera, una pinza per fare dei buchi,  un pennarello nero per alcune correzioni e mimetizzare la gomma di chiusura.

Occorrente per sistemare buco dietro il supporto navigatore Peugeot Metropolis

Occorrente per sistemare buco dietro il supporto navigatore Peugeot Metropolis

Rifiniture dietro supporto del navigatore, notare fascetta nera davanti la quale far passare la gomma di copertura

Rifiniture dietro supporto del navigatore, notare fascetta nera davanti la quale far passare la gomma di copertura

Far passare la sfera del supporto navigatore nel buco fatto sulla gomma di copertura

Far passare la sfera del supporto navigatore nel buco fatto sulla gomma di copertura

Aiutarsi con un cacciavite per nascondere la gomma di copertura e soprattutto farla stare davanti la fascetta nera e dietro il bordo del buco

Aiutarsi con un cacciavite per nascondere la gomma di copertura e soprattutto farla stare davanti la fascetta nera e dietro il bordo del buco

Gomma di copertura sistemata

Gomma di copertura sistemata

Supporto navigatore

Supporto navigatore

Supporto per cellulare navigatore predisposto di fabbrica

Supporto per cellulare navigatore predisposto di fabbrica

Sella in silicone per Metropolis ?

Ho trovato questo sito francese che consente di personalizzare la sella (artigianalmente prodotta) ma soprattutto ne offre di confortevoli e persino in siliconetopSellerie.com

Al costo di circa 300€ ordinabile on-line c’è la sella specifica per il Metropolis 400, segnalo anche un comodo configuratore per personalizzarla.

Mantenitore di carica

Allo scopo di preservare la vita della batteria e non trovare sorprese dopo l’inutilizzo il mantenitore di carica è un caricabatteria speciale. Si attacca e si stacca automaticamente in base al livello di carica e consente esegue dei cicli di ricarica corretti così avere tutto efficiente e funzionante.

Troverai una guida semplice che spiega semplicemente cos’è e come funziona, qui: moto39ilblog.it . Suggerimenti di vari modelli e funzionalità, qui: insella.it.

Uso quotidiano
La smart key

Consiglio di non tenere la chiave Smart Key assieme a quella dell’eventuale bauletto, si rischia di dimenticarla appesa al bauletto così da dare la possibilità ai ladri di rubare bauletto e scooter. Io ho la chiave del bauletto assieme a quella del box e del telecomando del cancella insieme e che tengo appesa per praticità d’uso al collo mentre la Smart Key è gelosamente custodita nella tasca del pantalone. Non mettere mai la Smart Key nel marsupio che poi si riporrà nel vano posteriore.

Il parabrezza

Va regolato in base all’altezza del conducente. Ho scoperto che se lo si alza troppo, le turbolenze ad oltre 90 Km/h, si sentono sul casco, meglio abbassarlo. Io son alto 1,82m e lo tengo in modo che riesca a vedere direttamente (non atraverso il parabrezza) la strada a 3 metri circa dinanzi a sè.

Il rodaggio

Acquistato nuovo il Metropolis necessita di un rodaggio in due fasi: da 0 a 500 Km, non andando oltre la metà dell’acceleratore e da 500 a 1.000 Km non andando oltre 2/3 del massimo. Fare un buon rodaggio non vuol dire andare pianissimo ma seguono alcuni consigli trovati in rete:

  1. far scaldare bene il motore prima della partenza;
  2. non andare in due soprattutto a motore freddo;
  3. alternare l’andamento cercando di non avere una andatura costante;
  4. attenzione, il rodaggio finirà solo con la sostituzione dell’olio motore con uno opportunamente di natura diversa.

Al termine del rodaggio il meccanico\concessionario effettuerà un intervento di sotituzione dell’olio motore nonché anche del filtro. A me è stato messo “olio C60 5W 40 sintetico”, il motore alla fine di questo intervento farà effettivamente un rumore diverso. Costo dell’intervento si attesta a qualcosa oltre i 100 euro.

Esperienze

Pulizia

Tra le cose da non fare e per niente scontate ci sono: la pulizia della marmitta con la pagliuzza e la pulizia energica della griglia anteriore sul radiatore.

Peugeot Metropolis particolare della marmitta (attenzione a non usare spugne abrasive)

Peugeot Metropolis particolare della marmitta (attenzione a non usare spugne abrasive)

Pulendo la griglia sul radiatore usare una spugna morbida e non strofinare pena lo sbucciamento della pellicola di protezione di plastica, vedere quel che stava succedendo a me…

Griglia sul radiatore con pellicola in plastica facilmente removibile

Griglia sul radiatore con pellicola in plastica facilmente removibile

Difettucci

Non so se si può generalizzare e non è un problema insistente ma in effetti c’è. Ho fatto 2.000 Km e in due occasioni ho sperimentato uno spegnimento inatteso quando decellerando il motore si mette in “folle”. Leggevo che modelli precedenti hanno richiesto un intervento di aggiornamento delle centralina proprio per evitare questo tipo di spegnimento (il mio è un: “MET TV”).

Condotta di guida

La frenata

Ha la frenata integrale, la maniglia di sinistra frena al 70% con il freno posteriore e al 30% con l’anteriore viceversa la maniglia sinistra agisce al 70% sui freni anteriori e 30% su quello posteriore. Questo tipo di freni hanno tantissimi ma occorre saperli usare.

avendo un circuito comune quando si agisce su un comando contemporaneamente sentirete gli effetti anche sugli altri.  E’ anche possibile la frenata col pedale ma, attenzione, non ha la stessa efficacia degli altri comandi quindi consiglio di usare comunque il freno a pedale solo per manovre comode e rilassate. Se si stà frenando col pedale ed avete bisogno di maggiore azione, NON agite energicamente anche con le pinze ma sollevare dolcemente il piede ed iniziare progressivamente la pressione sulle maniglie in questo modo si ha continuità ed efficacia.

Manutenzione

Ruggine

Ci sono parti che dopo un mese esatto e qualche pioggia iniziano ad arrugginirsi, per ora vi indico queste che seguono, basterà spruzzare un po di svitol..

Leggera rugine all'interno del cerchio

Leggera rugine all’interno del cerchio

Risorse

  • Istruzioni di uso e manutenzione in PDF: Mio libretto scansionato
  • Libretto manutenzioni periodiche in PDF: Mio libretto manutenzioni periodiche
  • App per cellulare: Fuelio  . Vi consentirà di tenere monitorate le spese includenti di Bollo, Assicurazione, Tagliandi oltre che costi di carburate e riparazioni, consente di inserire una periodicità di spesa e la locazione dei distributori di carburante. Tra tutte le applicazioni usate questa è la migliore.
  • Link, pagina facebook di condivisione informazioni ed esperienze: PeugeotMetropolisItalia
  • Link, pagina facebook del concessionario MotorKit di Milano: MotorkitMilano

AINO Giuseppe
(l’autore)

App per scooterConsigli sullo scootermanuale d'uso e manutenzione Peugeot MetropolisPeugeot MetropolisPneumatici anteriori scootersupporto navigatore per scooterX libretto manutenzioni periodiche Peugeot Metropolis

Eniac • 21/06/2016


Previous Post

Comments

  1. silvia camnasio 18/07/2016 - 06:49 Reply

    Buongiorno, davvero interessante questo sito, confesso che non lo conoscevo, mea culpa!
    Volevo anche ringraziare per la citazione, una bellissima sorpresa!
    Ho letto anche i servizi sull’Mp3 e gli altri tre ruote, molto completi ed interessanti.
    grazie ancora e se vorrete collaborare con il nostro sito o il nostro concessionario di milano, siamo assolutamente disponibili!
    Buona settimana

Lascia un commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

3 + 8 =